Yashica e Fowa: il ritorno alla fotografia analogica

Yashica celebra quest’anno il suo 75° anniversario, introducendo sul mercato nuove fotocamere analogiche. Design accattivante, funzionamento intuitivo e voglia di innescare nelle nuove generazioni la passione per la fotografia anologica: ecco il mix vincente che sta spingendo fortemente il brand giapponese sul mercato.

Yashica e Fowa: nel target anche la gen Z

In un’epoca dominata totalmente dalla fotografia digitale e dai social media, il ritorno all’analogico si tinge di un desiderio più profondo: quello di riscoprire le emozioni autentiche della fotografia.

“Siamo entusiasti di questo viaggio e della possibilità di condividere con il mondo il fascino senza tempo di Yashica. In quanto custodi della storia fotografica in Italia, riportare Yashica e le sue leggendarie fotocamere a pellicola sul mercato è per noi un compito ispiratore e gratificante”, afferma Massimiliano Raggio, Product Manager di Fowa.

Fowa si propone, insieme a Yashica, l’obiettivo di far innamorare anche i giovani della fotografia analogica. Tra i principali target vi è infatti la gen Z, cui si vuole fornire  la possibilità di scoprire un nuovo modo d’espressione artistica e creativa.

Yashica: un tuffo nel passato con i prodotti del futuro

Ma quali sono i prodotti che sono ora arrivati sul mercato?

• La Yashica MF1 Y Edition, una fotocamera analogica precaricata con rullino da 24 pose, disponibile in 6 colori, perfetta per esplorare il mondo della pellicola in modo semplice e conveniente.
• La Yashica MF2 Super, una fedele replica delle iconiche fotocamere degli anni ’80, che unisce design retrò e prestazioni moderne per un’esperienza fotografica autentica.
• Le pellicole fotografiche Mono 400, in bianco e nero, ideali per catturare i tuoi momenti più preziosi con uno stile classico e suggestivo.
• Le pellicole a colori Ruby 60s e Sapphire 70s, che regalano una resa cromatica vivida e dettagliata, perfette per dare vita ai tuoi ricordi più cari.

• La Single use camera con 24 pose, perfetta per gli eventi speciali o per catturare momenti spontanei con un tocco vintage.

Conclusioni

Le nuove Yashica e i nuovi rullini sono ora disponibili all’acquisto. Vecchio nostalgico o semplicemente curioso di esplorare nuove possibilità? Adesso, con Yashica e Fowa potrai dar forma alla tua creatività.

Yashica: fotografia analogica

La classica fotocamera point-and-shoot con velocità dell’otturatore 1/120, obiettivo F/11 da 31 mm e flash incorporato. La fotocamera a pellicola Yashica MF-1 Snapshot 35mm è un modo divertente e semplice per riportare in vita l’arte perduta della fotografia su pellicola di tutti i giorni.

Yashica rullini

Le nuove pellicole Yashica sono un omaggio all’epoca d’oro della fotografia su pellicola, incapsulando l’essenza di catturare momenti con colori vivaci e fascino senza tempo.