Annunciati DJI RS4 ed RS4 PRO: degni successori di RS3 e RS3 Pro

Poco meno di due anni fa DJI ha portato sul mercato RS3, gimbal compatto e dal peso contenuto che -tra le varie novità- ha introdotto il sistema di blocco e sblocco dello stabilizzatore, un interessante controllo bluetooth per la connessione, un display innovativo e soprattutto un algoritmo di stabilizzazione di terza generazione che garantiva una stabilità maggiore del 20% rispetto al passato.

Oggi il leader cinese nella produzione di gimbal e droni annuncia i nuovissimi RS 4 ed RS 4 PRO promettendo leggerezza, compattezza, upgrade e qualità.

Annunciati DJI RS4 ed RS4 PRO: la nuova frontiera della stabilizzazione. Caratteristiche comuni e non.

DJI RS 4 ed RS4  Pro sono costruiti rispettivamente in lega di alluminio e fibra di carbonio e sono dotati di una piastra orizzontale che consente un passaggio estremamente naturale alla ripresa in verticale. I gimbal, infatti, sono stati progettati nativamente per lo shooting in verticale.

Gli assi dei due gimbal sono rivestiti in teflon per garantire un maggiore attrito e un bilanciamento più fluido ed entrambi gli stabilizzatori, inoltre, sono dotati di Joystick per controllo dello stabilizzatore/zoom. Sarà quindi possibile passare rapidamente tra le modalità PF, PTF e FPV tramite il selettore della modalità di stabilizzazione ed impostare la modalità FPV in 3D Roll 360 o personalizzarla in base alle esigenze di ripresa.

Grazie alla nuova impugnatura BG70 con batteria ad alta capacità (acquistabile separatamente), l’ autonomia è stata estesa da 12 a 29,5 ore. Segnaliamo che l‘impugnatura supporta anche l’alimentazione della fotocamera e degli accessori fino a 18 watt tramite la porta USB-C nella parte inferiore.

Rispetto ai propri predecessori, DJI RS 4 ed RS 4 PRO garantiscono una maggiore efficienza operativa, prestazioni di stabilizzazione migliorate ed un ecosistema di accessori aggiornato.

Di seguito un brevissimo recap di caratteristiche comuni e differenze:

DJI RS 4 ed RS 4 Pro differenze

DJI RS 4: principali caratteristiche e camere compatibili

DJI RS 4 vanta una capacità di carico di 3kg e misura -da aperto- 370x191x189mm, per un peso di di circa 1066g. Rispetto alla precedente versione, il nuovo stabilizzatore vanta un asse di inclinazione allungato di 8,5mm per aumentare lo spazio di bilanciamento. Infine, l’algoritmo di stabilizzazione di 4a generazione garantisce invece una efficace copertura di diversi scenari.

Quando si intercambiano fotocamere o obiettivi, grazie alla manopola di regolazione sull’asse di inclinazione è possibile spostare la fotocamera in avanti o indietro, ottenendo così un bilanciamento preciso a livello millimetrico.

DJI RS4 è disponibile in due versioni: single e combo. La versione combo include anche il motore Focus Pro, in grado di aggiungere ulteriori funzionalità agli obiettivi manuali.

Di seguito le camere compatibili con DJI RS 4:

Camere compatibili con DJI RS 4

DJI RS 4 PRO: principali caratteristiche e camere compatibili

DJI RS4 Pro vanta una capacità di carico di 4,5kg e un aumento del 20% della coppia motore, riuscendo così facilmente a supportare le principali fotocamere e i principali obiettivi mirrorless/cinema.  Se abbinato al nuovissimo LiDAR per DJI Focus Pro e al Motore di messa a fuoco Pro, RS 4 Pro consente  ai creatori una messa a fuoco automatica LiDAR precisa e intelligente anche a grandi distanze.

Il touchscreen OLED incorpora una nuova funzione di blocco automatico, che impedisce tocchi accidentali durante le riprese.‌‌ Quando lo schermo è bloccato, è comunque possibile visualizzare le modalità di stabilizzazione correnti e del joystick a una luminosità più bassa, riducendo così il consumo energetico.‌‌

La nuova modalità Car Mount ottimizza l’algoritmo di stabilizzazione del gimbal in base alle vibrazioni del veicolo e ai dati di resistenza al vento, garantendo riprese stabili anche in condizioni di forti scosse.

Grazie a stabilizzazione, trasmissione, monitoraggio, messa a fuoco e controllo di qualità superiore, RS4 PRO consente di realizzare produzioni complete in totale autonomia e semplicità.

Di seguito le camere compatibili con DJI RS 4 Pro:

Camere compatibili DJI RS 4 Pro


“Con i nuovi stabilizzatori DJI RS 4 e RS 4 Pro, abbiamo integrato il feedback raccolto dai professionisti del settore negli ultimi dieci anni per promuovere l’innovazione, ottimizzando il design, la stabilizzazione e il controllo stabilizzatore per questi strumenti di nuova generazione che offrono efficienza e affidabilità senza pari” – Paul Pan, Senior Product Line Manager, DJI.



“Con i nuovi stabilizzatori DJI RS 4 e RS 4 Pro, abbiamo integrato il feedback raccolto dai professionisti del settore negli ultimi dieci anni per promuovere l’innovazione, ottimizzando il design, la stabilizzazione e il controllo stabilizzatore per questi strumenti di nuova generazione che offrono efficienza e affidabilità senza pari” – Paul Pan, Senior Product Line Manager, DJI.


Principali differenze tra DJI RS 4 Pro e DJI RS 3 Pro

Ma quali sono le differenze tra DJI RS 4 Pro e DJI RS 3 Pro?

  • DJI RS 4 Pro supporta la funzione di ripresa verticale nativa di seconda generazione, che garantisce il passaggio dalla ripresa verticale a quella orizzontale senza l’ausilio di ulteriori accessori;
  • RS 4 Pro vanta un nuovo selettore della modalità joystick, che consente il passaggio rapido dalla modalità joystick al controllo dello zoom;
  • L’asse di rollio monta doppi cuscinetti volventi per regolazioni pratiche e più fluide;
  • I blocchi automatizzati degli assi di seconda generazione sono in grado di raggiungere spazi più piccoli quando bloccati, riducendo ulteriormente le vibrazioni dello stabilizzatore.

Conclusioni

DJI RS 4 ed RS 4 Pro saranno disponibili a partire da fine mese, nelle combinazioni Single e Combo. Riusciranno i due gimbal ad avere il successo dei predecessori? Sulla carta i due prodotti hanno tutte le carte in regola per replicare il successori delle versioni precedenti. Solo il tempo ci darà una risposta. Nel frattempo, pre-ordini aperti!

DJI RS 4 ed RS 4 Pro in azione

DJI RS 4 è uno stabilizzatore a 3 assi per fotocamere mirrorless e DSLR Canon/Sony/Panasonic/Nikon/Fujifilm, riprese verticali native 2ª generazione, selettore joystick a 2 modalità, bracci in Teflon. Disponibile nella versione single e combo.

DJI RS4 PRO in azione

Grandi fotocamere meritano le ottiche migliori. Scopri cosa rende gli obiettivi originali di Sony così speciali. Scegli gli obiettivi di Sony in base all’area di applicazione.