Ricoh GR III HDF e GR IIIX HDF: un tecnologico tuffo nel passato

Ricoh ha presentato due nuove tascabili compatte: GR III HDF e GR IIIX HDF, evoluzione delle “vecchie” GR III e GR IIIX, amatissime dagli appassionati di street photography e travel photography.

Le nuove arrivate presentano due novità: la prima e senz’ombra di dubbio la più importante riguarda la presenza di un filtro Black Mist integrato (a differenza delle normali versioni ch montano invece un filtro ND). La sigla HDF che accompagna le camere, infatti, sta proprio a significare Highlight Diffusion Filter.

La seconda novità riguarda invece l’estetica: il pulsante di accensione sui due nuovi modelli è silver piuttosto che nero. Perchè? Lo scopriremo tra poco.

Ricoh GR III HDF e GR IIIX HDF: differenze e target

Le due camere, che si differenziano tra loro solo per la focale dell’ottica integrata (28mm sulla GR III e 40mm sulla GR IIIX) e per la costruzione ottica (6 elementi suddivisi in 4 gruppi con 2 elementi asferici per Ricoh GR III HDF e 7 elementi suddivisi in 5 gruppi con 2 elementi asferici per Ricoh GR IIIX HDF) non sono un modello totalmente nuovo, ma una evoluzione del precedente.

Corpo macchina compatto, ottica integrata, praticità e leggerezza: sono queste le caratteristiche che rendono la serie GR III di Ricoh particolarmente apprezzata da un folto pubblico.

Meno post produzione, più creatività in camera

Grazie al nuovo filtro HDF le due camere consentono di scattare foto dal look cinematografico e di evitare o ridurre la post-produzione.

Scatto realizzato con Ricoh GR III HDF
I risultati ottenuti con le nuove camere sono interessanti e divisivi: sicuramente apprezzabili da molti e giudicabili come superflui da altri. Le nuove arrivate sono in grado di realizzare immagini con aree di luce diffusa ed effetto sfocato ai bordi che rievocano il fascino di foto vintage.

Foto scattata con Ricoh GR IIIX HDF e GR III HDF
Il colore del pulsane di scatto, come anticipato, è stato prontamente cambiato in grigio. Perchè? A conferma della “nuova visione” di Ricoh, per simboleggiare lo spostamento dell’espressione visiva.

Ricoh GR III HDF e GR IIIX HDF: pulsante di scatto

Anche l’impostazione predefinita del tasto Fn (Funzione) è stata modificata in commutazione ON/OFF dell’HDF .

Altre novità

Grazie alla funzione Zone Select AF è poi possibile impostare automaticamente la messa a fuoco nel punto più idoneo dopo che l’utente ha spostato l’area di messa a fuoco nella zona desiderata.
Il nuovo aggiornamento consente inoltre di pre-programmare fino a 3 diverse impostazioni di bilanciamento del bianco.


Le nuovissime camere consentono al fotografo di attivare con un solo gesto il nuovo filtro HDF (Highlight Dif-fusion Filter) incorporato, progettato per offrire immagini morbide e ammorbidite con aree di luce diffuse, oltre alle immagini chiare e nitide rese famose dai modelli base.



Le nuovissime camere consentono al fotografo di attivare con un solo gesto il nuovo filtro HDF (Highlight Dif-fusion Filter) incorporato, progettato per offrire immagini morbide e ammorbidite con aree di luce diffuse, oltre alle immagini chiare e nitide rese famose dai modelli base.


Conclusioni

Ricoh GR III e GR IIIX HDF rappresentano la scelta ideale per amanti di street e travel photography che prediligono leggerezza e praticità senza voler però rinunciare alla qualità ottica. Inoltre, grazie al filtro Black Mist integrato, realizzare scatti dal sapore vintage e dal look cinematografico sarà oggi estremamente semplice. Potrai nella maggior parte dei casi dire addio alla post-produzione e liberare la tua creatività durante la sessione di scatto.

Ricoh GRIII e GRIIIX HDF

La Ricoh GR III HDF è una fotocamera digitale compatta di fascia alta che unisce l’eleganza del design alla potenza delle prestazioni. Con il suo sensore APS-C da 24,23 megapixel e l’obiettivo F2.8 da 28 mm, questa fotocamera è un vero gioiello per gli appassionati di fotografia.

Ricoh GR IIIX HDF

Grandi fotocamere meritano le ottiche migliori. Scopri cosa rende gli obiettivi originali di Sony così speciali. Scegli gli obiettivi di Sony in base all’area di applicazione.