Canon RF-S 3.9mm F3.5 STM Dual Fisheye: il prototipo presentato al CES di Las Vegas

Pochi giorni dopo l’annuncio di Canon RF 35mm F1.4 L VCM, prima ottica ibrida di casa Canon, il colosso nipponico ha presentato Canon RF-S 3.9mm F3.5 STM Dual Fisheye: primo obiettivo compatibile con ASP-C ideato e dedicato alla realizzazione di contenuti VR.

Un prototipo dell’ottica era stata mostrato al CES di Las Vegas tenutosi a Gennaio, lasciando incuriositi gli utenti che amano sperimentare. Segnaliamo che -al momento- l’ottica è compatibile con la sola Canon EOS R7 (dietro aggiornamento firmware della camera).

Canon RF-S 3.9mm F3.5 STM Dual Fisheye: contenuti 3D stereoscopici

Ma come funziona Canon RF-S 3.9mm F3.5 STM ? Fotografi e videomaker potranno acquisire contenuti 3D stereoscopici, immersivi e fruibili tramite visori per la realtà aumentata (come Apple Vision Pro). L’ottica vanta un angolo di campo di 144° ed è costituito da una coppia di sistemi ottici distinti e affiancati.

Le due ottiche – i cui assi sono posti a circa 60mm l’uno dall’altro- vantano 11 lenti in 8 gruppi. A ciò si aggiungono dei prismi per far convergere i raggi luminosi verso il sensore. I due diaframmi sono a 7 lamelle e vengono azionati elettromagneticamente in maniera simultanea.
Il doppio sistema STM consente invece la messa a fuoco.

Canon Dual Fisheye RF-S 3,9mm f/3,5 STM: principali specifiche

Il nuovo “doppio obiettivo” Canon mette a fuoco a partire da 20cm dal soggetto. Sul barilotto è presente una ghiera multifunzione che è impostata di default per regolare la messa a fuoco, ma può essere personalizzata tramite fotocamera per consentire di variare anche l’apertura o la sensibilità ISO.

Di seguito una breve panoramica delle specifiche tecniche:

  • Lunghezza focale: 3.9mm;
  • Angolo di campo: 144°;
  • Formato: APS-C;
  • Distanza minima di messa a fuoco: 0,2 m;
  • Ingrandimento massimo: 0,03x;
  • Apertura massima: f/3.5;
  • Apertura minima: f/16;
  • Lamelle del diaframma: 7;
  • Schema ottico: 11 elementi in 8 gruppi (2 UD);
  • Stabilizzazione dell’immagine: no;
  • Diametro filtri: 30.5 o filtri posteriori;
  • Dimensioni: (112.1 x 83.7) x 54.6;
  • Peso: 290 g;
  • Resistenza alle intemperie: No.

Conclusioni

RF-S 3.9mm F3.5 STM Dual Fisheye è un prodotto innovativo progettato per consentire a una più ampia gamma di creator di creare contenuti immersivi VR 3D di alta qualità. Aggiungendo una profondità tridimensionale alle tue storie, quest’ottica Dual Fisheye con un’affidabile messa a fuoco automatica permette di impostare le riprese in modo rapido.

Speriamo che – come fatto per il funzionamento dell’anello diaframmi per l’ottica RF 35mm F1.4L VCM– Canon possa presto darci buone nuove, magari presentando nuove camere EOS R su cui sarà possibile montare RF-S 3.9mm F3.5 STM Dual Fisheye.

Canon RF-S 3.9mm f/3.5 STM DUAL FISHEYE durante una sessione di scatto

L’obiettivo Canon RF-S 3.9MM F3.5 STM DUAL FISHEYE è progettato per consentire a una più ampia gamma di creator di creare contenuti immersivi VR 3D di alta qualità.

Foto Ema: specializzati in vendita e consulenza

Vuoi realizzare il tuo progetto e necessiti di attrezzatura? Visita il nostro e-commerce e troverai tutto ciò di cui hai bisogno! Fotocamere, videocamere, obiettivi, droni, prodotti audio, apple, streaming e accessori. Hai bisogno di consulenza? Contattaci a info@fotoema.it : saremo lieti di fornirti la migliore assistenza.